Ultime News

Fondazione Caponnetto su omicidio San Giorgio a Cremano

Print
PDF

OMICIDIO SAN GIORGIO A CREMANO: SI ESPORTI MODELLO CASERTA

 

Il duplice omicidio avvenuto ieri a San Giorgio a Cremano rappresenta un fatto di inaudita gravità e non degna di un Paese avanzato quale il nostro. I killer della camorra che dopo aver ucciso tornano indietro ed ammazzano un innocente, solo perché ha visto, sono un cancro da estirpare. La cura potrebbe essere quella di esportare il modello Caserta, che ha dato tanti frutti positivi, ai sobborghi di Napoli. Se lo Stato non interverrà con forza per portare giustizia l'omertà prevarrà. L'omicidio di San Giorgio a Cremano inoltre dimostra che con la camorra non si può convivere. La Fondazione Caponnetto invita quindi i cittadini campani a ribellarsi con tutte le proprie forze contro la camorra per recuperare la propria dignità di uomini liberi.

 

Elisabetta Caponnetto, Salvatore Calleri.

Solidarietà Unione Inquilini di Napoli

Print
PDF

Esprimiamo la nostra totale solidarietà all'Unione Inquilini di Napoli oggetto della minaccia camorristica. Non vi lasceremo soli.

Salvatore Calleri
Presidente Fondazione Caponnetto

La Fondazione al Parlamento Europeo

Print
PDF

La Fondazione Caponnetto nell'ambito dell'iniziativa antimafia organizzata dall'europarlamentare Rosario Crocetta il 24 marzo dal titolo "Globalition of the mafia" ha sottolineato la necessità di un fronte comune trasversale europeo contro la mafia ed ha stimato in circa 2000 miliardi di euro il giro d'affari delle mafie italiane e straniere in Europa. All'incontro oltre a numerosi europarlamentari italiani hanno partecipato José Lopez Aguilar Presidente della Commissione Libe, Martin Schulz Capogruppo dei Socialisti e Democratici Europei e Sebastiano Tinè Head of Sector per la Commissione Europea del "Financial Crime against Organised Crime".

Salvatore Calleri Presidente Fondazione Caponnetto

solidarietà al Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Dott. Pignatone

Print
PDF

La Fondazione Antonino Caponnetto esprime la propria totale solidarietà al Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Dott. Pignatone oggetto di minaccia.
Questo brutto episodio rappresenta l'ennesimo campanello d'allarme e ci deve far alzare la guardia contro l'ndrangheta e le altre forme mafiose.

Elisabetta Caponnetto e Salvatore Calleri

Solidarietà all'On. Angela Napoli e ai procuratori della DDA di Reggio Calabria

La Fondazione Caponnetto esprime la propria totale solidarietà all'On. Angela Napoli esponente della Commissione Parlamentare Antimafia e ai procuratori della DDA di Reggio Calabria sotto attacco da parte della ndrangheta. Non li lasceremmo mai soli.
Presidente Fondazione Caponnetto

Salvatore Calleri

Copyright ©2009 AntoninoCaponnetto.it - All right Reserved by Esociety.it & www.dipleedizioni.it

Questo sito web usa i cookie (anche di terze parti) per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla legge sulla cookie policy. Ulteriori informazioni.

Accetto i cookie.

EU Cookie Directive Module Information