Eventi Fondazione

<<  December 2017  >>
 Mo  Tu  We  Th  Fr  Sa  Su 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ALCUNE DOMANDE SPONTANEE PER I CANDIDATI ALLE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Print
PDF

Alcune domande da fare ai candidati che si presenteranno sorgono spontanee in vista delle prossime elezioni amministrative:  1) la mafia e la criminalità organizzata nel vs comune esistono? 2) se si per voi come sono e come si manifestano? 3) come intendete combatterle?

 

Salvatore Calleri

Presidente della Fondazione Caponnetto

REPORT SU INFILTRAZIONI CRIMINALI A SAN MARINO 2016/17

Print
PDF

Venerdì 19 maggio è stato presentato il report della Fondazione Caponnetto su San Marino.

 

LINK REPORT

 

LINK RASSEGNA STAMPA WEB

QUANDO CAPONNETTO STRONCO' IL REFERENDUM SULLA BICAMERALE

Print
PDF

Interessante documento.

 

http://antoninocaponnetto.blogspot.it/2017/04/antonino-caponnetto-quando-stronco-il.html

Mafia: Fond. Caponnetto, non esiste par condicio con antimafia, è ora di finirla

Print
PDF

Mafia: Fond. Caponnetto, non esiste par condicio con antimafia, è ora di finirla

 

 

(AGI) – Roma, 10 apr. – “E’ ora di finirla. La mafia rappresenta il male assoluto e con il male non si tratta. Purtroppo aver dato spazio ai figli dei boss mafiosi in Tv ha portato oggi a questa situazione folle”. Lo afferma, in merito all’inchiesta dell’AGI sulla "storia del boss mafioso che chiede il diritto di replica a scuola", il presidente della Fondazione Caponnetto, Salvatore Calleri.

Calelri aggiunge che “la Fondazione Antonino Caponnetto ritiene che non esiste la possibilità che ci ci si trovi di fronte ad una sorta di par condicio tra la mafia e l'antimafia”. (AGI)

 

 

CONDANNATO CHI HA MINACCIATO BORROMETI

Print
PDF

Mafia: Fondazione Caponnetto, bene condanna per minacce Borrometi (AGI) - Roma, 3 apr. - La Fondazione Antonino Caponnetto, si legge in una nota, "plaude oggi al fatto che chi ha minacciato il giornalista Paolo Borrometi sia stato condannato. I giornalisti non si minacciano e noi siamo con loro. Detto questo occorre tenere alta la guardia su quanto avviene a Vittoria, dove c'e' la mafia". (AGI) Red/Rap

Copyright ©2009 AntoninoCaponnetto.it - All right Reserved by Esociety.it & www.dipleedizioni.it

Questo sito web usa i cookie (anche di terze parti) per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla legge sulla cookie policy. Ulteriori informazioni.

Accetto i cookie.

EU Cookie Directive Module Information